domenica 31 agosto 2014

WEG FEI 2014: REINING, E' UN MONDIALE A STELLE E STRISCE

PER LA PRIMA VOLTA, LE FINALI INDIVIDUALI SU SKY COMMENTO LIVE MAURO PENZA E IGOR ROVATTI CON SARA STOPAZZINI DI CLASS HORSE TV
 
BREAKING NEWS : SHAWN FLARIDA E SPOOKS GOTTA WHIZ (233.5) WORLD CHAMPION INDIVIUDALE CON UN PODIO TUTTO A STELLE E STRISCE

La storia di questo quarto WEG per il Reining è di fatto  un "affare di famiglia", con l'ultimo atto che  va in scena a Caen nella fredda serata di sabato 30. Fuori pioggia e freddo autunnale, dentro tifo alle stelle per la pattuglia americana che occupa tutte le caselle del podio con tutte le sue Superstar. Così il Podio della medaglia individuale WEG FEI 2014. Un onore e un privilegio commentare Live la gara dagli studi di Class Horse TV assieme all'amico igor Rovatti. Una tradizione iniziata con Andrea Bonaga - che ha inventato queste telecronache - e che speriamo ci porti da ora in poi più spesso nei palinsesti Sky !!!
1.Shawn Flarida e Spooks Gotta Whiz 233.5
2. A.Fappani e Custom Cash Advance 229
2. M.Mc Coutcheon e Jellow Jersey 227
QUI FULL RESULTS 
Shawn Flarida 5 ML Dollar Rider, si (ri)prende lo scettro di Re del Reining Mondiale con una prestazione maiuscola in cui i supercrediti si sprecano tra stop e spin senza mai scendere sotto il "77" score cards alla mano. Niente da dire, solo una rottura della staffa aveva tenuto Shawn lontani dalla medaglia d'oro nel 2010 
Segue Andrea Fappani, naturalizzato Usa che porta a casa un punteggione, nonostante una rottura al trotto nel primo roll back abbastanza evidente e penalizzata con (-1/2) da tutti i Giudici.
Sul podio anche Mandy Mc Coutcheon nata Mc Quay (!) con un 227 a mio avviso non così limpido come il Go di qualifica. Un soffio dietro l'Europa di Ludwig e di Kronsteiner che a lungo sono stati in testa fino all'epilogo a stelle e strisce.
Sul podio in fondo un pò di "Bel Paese" , tra il Jellow Jersey che fu di Massignan e di Arcese e il Fappani di italica origine che volle (fortissimamente volle) diventare cittadino americano.
Ma in arena l'Italia individuale è quella davverosfortunata di Beppe Prevosti che "scivola" in un angolo maledetto (dove si siederà anche il cavallo di Larson) e rimedia un doppio-cambio che costa 2 punti di penalty su tutti i taccuini. E infine, quella solo "emozionata" di  Stefano Ferri: innesta una vigorosa retromarcia dopo il quarto stop e azzera così il suo punteggio che a mio avviso, era stato il suo miglior Go in questi mondiali. Laconico il Coach Masi al quale va un affettuoso abbraccio, sapendo di poter disporre del miglior vivaio del vecchio continente e tanto materiale su cui lavorare per i prossimi quattro anni. Italia per la prima volta fuori dal podio dopo 12 anni . Con una unica considerazione: l'allevamento italiano, ormai fortemente radicato, investe sempre di più e positivamente su prodotti nostrani . Alcune nazioni o alcuni singoli allevatori entrati nel circuito da poco, sono ancora un passo indietro e investono nell'acquisto di grandi soggetti usciti bene dagli Special Events Usa. Insomma prodotti "ready to Go" da destinare assai rapidamente al cavaliere prescelto. Niente di male per carità, ma lo diciamo per puntualizzare. Due ottimi prodotti interamente Made in italy erano infatti in arena: lo Jersey poi acquistato da McQuay che nel 2010 corse con Massignan (224) e il Ricochet Made in 23QH sotto la sella della bella Ann Fonck come sempre attesissima, ma ieri sera autrice di una prova più opaca di quello che ci si aspettava. Belgio tutto sopra i "220" ma nessuno della mitica Triade (Fonck Baeck Fonck) ha mai rappresentato una vera minaccia per il podio.

REINING A SQUADRE: GLI USA STRAVINCONO LA  MEDAGLIA D'ORO , PER LA PRIMA VOLTA L'ITALIA NON VA A PODIO (6° Classificati)NB: Nella Consulation di Giovedì, ripescati tra i 6 riammessi Stefano Ferri. Cody Sapergia, Troy Heikes, Josh Collins
SKY: COMMENTO LIVE PENZA/ROVATTI
QUI SITO WEB REINING AI WEG 2014
QUI SCHEDULE E RESULTS
QUI FEI TV DIRETTA WEB
QUI LIVESCORES
(foto FEI) Nel Mondiale di Francia 2014, gli USA ritornano cogli "alieni" di sempre e stravincono senza discussioni la Medaglia d'oro a squadre con un distacco di ben 14 punti sull'ottimo piccolo grande Belgio: una piccola nazione a totale trazione Fonck-Baeck, che in questi ultimi cinque anni ha davvero stravinto su tutti i palcoscenici delle competizioni più prestigiose.  A sorpresa l'Austria chiude il podio, dopo che nelle due giornate di competizione, si erano rincorse Australia e Germania. così il podio 2014 a Squadre
1. USA 677.5
2. BELGIO 663
3. AUSTRIA 658.5
4. GERMANIA 654
5. AUSTRALIA 653
6. ITALIA 647.5
QUI FULL RESULTS
Gli azzurri portano a casa solo il sesto posto e per la prima volta dal 2002 (anno di ammissione del reining ai Weg) NON è sul podio. Sapevamo quest'anno di non avere esattamente dei cavalli irresistibili, ma purtroppo oltre 10 punti di distacco dai terzi classificati non sono pochissimi. La corazzata USA con Shawn Flarida a fare da mattatore (229.5) assoluto, vorrà fare il pieno anche nelle Individuali di sabato. E qui speriamo di recuperare qualcosa, anche se il podio sembrerebbe - anche in questo caso un pò lontano dalle prestazioni dei primissimi, sebbene l'ottimo 219.5 portato a casa dal nostro Beppe Prevosti su Boemil Twin Robotop.
Giov 28/8 si disputerà la Consulation in cui verranno ripescati 5 Binomi che si aggiungeranno così ai migliori 15 binomi della gara a squadre, qualificati d'ufficio 

Comincia un'altra straordinaria avventura pe rla nazionale Italiana che parteciperà ai World Equestrian Games FEI 2014 di Normandia. Un calendario che vede il reining protagonista a fine agosto, in un contesto internazionale in cui il Reining è parte dal 2002.
Italia sempre a medaglia con 3 Bronzi di fila (2002/2006/2010) oltre a un Oro a Squadre conquistato nei Mondiali di specialità del 2008 (ITA). La competizione si annuncia sempre più serrata e il palcoscenico internazionale rappresentato da Team di prim'ordine. Ma il nostro cuore è azzurro, per cui in bocca al lupo al Coach Filippo Masi e al nostro Team Italy !!!!
QUI SOTTO AGENDA &  LINK PER SEGUIRE LE GARE

28 AGOSTO CONSULATION IND.
ripescaggio ulteriori 5 binomi
30 AGOSTO, ORE 20.00  FINALE INDIVIDUALE
Best 20 qualified

QUI SITO WEB REINING AI  WEG 2014
QUI SCHEDULE E RESULTS
QUI FEI TV DIRETTA WEB
QUI LIVESCORES NEW

QUI ENTRIES, LIVESCORES, RESULTS
by SHOWMANAGER NB. SE NON FUNZIONA CERCA LIVESCORES DA SITO WEB UFFICIALE / Link sopra

venerdì 29 agosto 2014

USA: IL FUTURITY DI TULSA 2014

TULSA 25/30 AGOSTO 2014
Un "prefuturity" sempre importante e di solito ottimo termometro del reining e della preparazione tecnica raggiunta a  fine estate, anche se quest'anno ovviamente più in sordina a causa dei concomitanti WEG e delle tantissime assenze di casa Usa.  Cinque giorni di gare che comprendono classi Futurity e Derby.

Così la gara Futurity Open (QUI full RESULTS) riservata i 3 anni con 15.000$ di pay out per il Champion (!)
1. E.Salgado e Meradas Shining 221.5
2. F.Bertolani e Late Night Stopper 220.5
2. T.Boechet e Xtra Vintage Step 220.5

QUI ALL RESULTS TULSA REINING CLASSIC 2014

sabato 16 agosto 2014

RESULTS FUTURITY AUSTRIA 2014

NEUSTADT (AUT) 13-16 AGOSTO 2014
A KROSTEINER IL FUTURITY D'ESTATE

Cosi il podio- QUI RESULTS 3 ANNI -  (GO + FINAL)
1. R.Krosteiner e Magnum It 223.5
2. G.Lendi e Arc Snap Chic 220
3. F.Cestari e Tarismart 219.5

Molto bene Nick Cordioli nel Futurity  riservato ai 4 anni, che vince a bordo di Playboy Snapper con lo score di 225.5

QUI TUTTI I RESULTS
by Showmanager

Una classica dell'estate con un montepremi di 80.000$ per un futurity in SB da sempre molto gettonato da parte di cavalieri di tutta Europa, alla ricerca del primo vero e proprio drvi test prima dell'autunno.

QUI LIVESTREAM WEB

lunedì 4 agosto 2014

WEG 2014 SQUADRE MONDIALI: ECCO I PRIMI TEAM

GARA A SQUADRE: 25/26 AGOSTO
INDIVIDUALI: 30 AGOSTO
Mentre ancora aspettiamo (per il 4/5 agosto) la composizione finale del team Italy (e nel rispetto del lavoro di rifinitura last minute del Coach Masi e del Pres Cuoghi), cominciamo intanto a vedere i TEAM che si presenteranno ai prossimi WEG Mondiali FEI di fine agosto.

QUI SITO UFFICIALE WEG FEI 2014 NORMANDY

TEAM ITALY
(notizia informale, in attesa di conferma ufficiale)
(qui LONG LIST)
Coach Filippo Masi
Stefano Angelucci e AB Captain Badger
Stefano Ferri e Rooster Nic
Gennaro Lendi  e Piccolo Spanish
Giuseppe Prevosti e Boemil Twin Robotop
Pietro Artinghelli e Samurai Snap
Manuel Cortesi (solo individuale) e PC Sliderina for Me

 TEAM USA
Shawn Flarida
Andrea Fappani
Tom McCutcheon
Jordan Larson
 Mandy McCutcheon
 Troy Heikes

TEAM GERMANY
Grisha Ludwig e Custom del Cielo
Nina Lill GR Hug a Jewel
Alexander Ripper e Wild at the Bar
Volker Schmitt e Smokin Mifillena

TEAM AUSTRIA
Rudy Kronsteiner
Martin Muehlstaetter
Markus Morawitz
Tina Kuenster
Klaus Lechner
Gerold Dautzenberg - Coach

TEAM BELGIO
Bernard Fonck
Ann Fonck
Cira Baeck
(...)

TEAM OLANDA
• Jurgen Pouls
• Fenna Elzinga
• Rieky Young
• Olivier van den Berg


TEAM AUSTRALIA
Martin Larcombe
Shawna Larcombe
Shawn Sounders
Bill Norwood
Hohn Wicks

lunedì 28 luglio 2014

USA: REINING BY THE BAY + KENTUCKY DERBY 2014

Un occhio agli Usa per vedere uno dei Pre-Futurity più gesttonati, come questa superclassica di Luglio. Nel Futurity vinto da Martin MUEHLSTAETTER su ELECTRIC BARBIE (222.5) va a podio due volte Fappani che vince a bordo di Mr Electric Spark (226) la classe Derby Open.

QUI RESULTS OPEN FUTURITY
QUI RESULTS OPEN DERBY

Nel Derby in Kentucky segnaliamo incece la vittoria di Shawn Flarida a bordo di Yankee Gun (230.5)  by ARCESE QH USA!

domenica 27 luglio 2014

MISS TINSELTOWN, NRHA LEADING DAM

Una cavalla che sta facendo la storia, con oltre 680.000$ vinti dai suoi figli in gara, per questa QH Mare 1994, che sotto la sella di Tim McQuay fu quarta al Futurity e poi Reserve al Derby.

MORE DETAIL SUI SUOI FIGLI QUI

sabato 26 luglio 2014

MATURITY IRHA 2014 RESULTS

23 QUARTER HORSE, ASTI (24/27 LUGLIO 2014)
ANN FONCKS AND BONZANO RULE!
(FOTO BONAGA) Nessuna sorpresa nella magnifica tenuta di casa Bonzano con i coniugi Fonck e Manuel a dominare la scena nel Maturity Irha 2014. Una manifestazione aperta ai cavalli fno agli 8 anni che è rimasta in qualche modo nel cuore degli appassionati italiani, anche se l'evento non è ratificato come Nrha. Nella Open nessuna sorpresa e così il podio:
1) Ann Fonck e Wympis Short Step BB 224.5
2) Bernard Fonck e A Chick in Hollywood 223.5
3) Francesco Martinotti e Custom Genetic 222.5
COSI' I RESULTS OPEN MATURITY
Nel Maturity  Non Pro, vittoria netta nella L4 di Manuel Bonzano a bordo di High Point Reiner (218)

Maturity e Tappa LRHA insieme per uno special da oltre 30.000 $ di added.  La voglia di Irha di mantenere in vita questo evento (il Maturity) che non c'è nel palinsesto Nrha e che tuttavia è qui amato perchè aperto ai cavalli fino agli 8 anni. Insomma, una bella occasione per andare nella splendida tenuta di Manuel Bonzano per questo mid summer Reining.


QUI PROGRAMMA
QUI AGENDA-LIVESCORES-RESULTS
QUI LIVEWEB BY BONAGA

venerdì 18 luglio 2014

VERSO I WEG 2014, SETTIMANA DECISIVA

IN ATTESA DEL DREAM TEAM ITALIA
LAST MINUTE: L'ufficializzazione del team Italy nella prima setimana di agosto.
"Manteniamo un corretto profilo di riserbo, nei giorni in cui il Coach Masi e Irha stanno decidendo la composizione finale del Team Italy. Tante voci sono già circolate, anche se mai confermate, sull'esito del raduno di Manerbio. Preferiamo non dare anticipi sbagliati su questa notizia, lasciando che il Coach e Irha lavorino serenamente ad affinare gli ultimi dettagli e attendiamo volentieir  una comunicazione ufficiale." 
A metà di questa settimana, si svolgerà  l'ultimo  raduno della Nazionale, sotto la guida del Coach Filippo Masi - reduce dal bottino pieno degli Europei Juniores e Young Riders - .  La Long List definita a questo punto dai piazzamenti nei  CRI (ultimi svolti al Derby e alla 23C.) si trasformerà nel Dream Team Italia a cui saranno aggregati due binomi in lizza solo per il titolo Individuale.
La gara a Squadre nei WEG, prevede infatti che la stessa,  valga anche come GO di qualifica in cui i primi 15 classificati accedono alla successiva gara per l'attribuzione delle  medaglie individuali. E' tuttavia prevista anche una sorta di "Consulation Round" da cui vengono ripescati i migliori 5 punteggi.
I fari sono quindi puntati ora su Filippo Masi, che coadiuvato dal Presidente Irha Roberto Cuoghi e dallo staff tecnico e veterianario Fise dovrà prendere la decisione finale.
Salutiamo gli atleti rimasti in Long List: Giuseppe Prevosti, Stefano Ferri, Pietro Artinghelli, Pier Luigi Fabbri, Stefano Angelucci, Francesco Martinotti,  Gennaro Lendi.
Sono tutti super Campioni in possesso delle qualità e delle caratteristiche idonee a queste competizioni internazionali. E soprattutto ringraziamo i proprietari degli splendidi cavalli oggi in corsa per un posto ai WEG, che con passione e tanta pazienza hanno passato tutte le fasi preliminari e e ora sono arrivati al D-Day. Sono tutti, comunque vada, un punto di orgoglio per l'allevamento italiano.  Pubblicheremo qui a giorni l'esito di questa ultima elezione e i componenti della spedizione italiana in Normandia, dove le medaglie Reining  saranno assegnate nell'ultima settimana d'agosto

L'Italia difende 3 Bronzi Mondiali, conquistati ai WEG 2002-2006-2010 oltre a un Oro a Squadre arrivato ai Mondiali di specialità svolti a Manerbio 2008. Una tradizione "sempre a medaglie" che sta diventando un pesante fardello nell'epoca e nell'epica del Reining stellare di questi ultimissimi anni. USA a parte (stra-medagliati in pectore, anche se sono scivolati sulla buccia di banana di una petizione sul Doping,  davvero curiosa da porre alla vigilia di un Mondiale (...) , soffriremo il Canada, ma anche Germania, Austria e il Belgio - che seppure a triplice trazione Fonck-Fonck-Baeck e null'altro, è comunque in grado di piazzare i tre GO secchi necessari (viene scartato cmq il peggior puntegigo dei quattro) e dispone da sempre di cavalli bionici . Insomma un Podio, su cui scommettere stavolta, sarebbe davvero arduo.

Finiti i Mondiali di calcio, affidiamo il nostro italico orgoglio alla Nazionale Equestre. Solo il Reining (e spiccioli) sono andati a Medaglia in questa ultima decade in Equitazione. Prima con Mario Sbrana e ormai da qualche anno sotto la guida sorridente di Filippo Masi (che si è fatto in tre, per continuare a seguire anche gli Azzurrini) .  i WEG saranno una vetrina fantastica. Sperando che la FISE, anno dopo anno, si convinca un pò di più che non esiste solo il salto ostacoli e che l'Olimpo del Comitato Olimpico Internazionale voglia presto a tardi prendere atto di questo meraviglioso sport e possa donarci l'ultimo anello mancante: i cinque cerchi Olimpici.

martedì 15 luglio 2014

MUSICA & REINING ??? ... ECCO IL VIDEOCLIP !!!

Il Videoclip con il cavallo da Reining
PEEK A BOOM - DALLE GARE CON CIRA BAECK AI MUSIC AWARDS ! 
WHEN MUSIC MEETS REINING !!!
Una bella curiosità che scovai nel lontano 2008, ma che alcuni di voi mi hanno chiesto. Ed eccolo di nuoo qui .

Cosa succede quando una bella cantante dal profondo nord come Natalia Druyst (qui ) , incontra il fascino di un vero cavallo... Reiner (pure lui biondo) ? Guardate il Video-clip musicale (clicca più sotto) e lo saprete, ma scoprirete anche un'altra curiosità interessante! Infatti il Video si svolge in Belgio, nel bellissimo Ranch della famiglia Baeck, a bordo del famoso stallone QH Peek a Boom . E infatti nel "dietro le quinte/making of" potrete distinguere in alcune riprese la mitica Cira Baeck (!) già NRHA Non Pro world champion 2007 e Irha Maturity N.P Champ 2008, che pazientemente cerca di mettere a suo agio la bionda singer durante le riprese, tra spin, stop e canter in arena. Don't miss this !  Sarà il fascino del Palomino ???

QUI -VIDEO CLIP: NATALIA "I SURVIVED YOU":

- Non perdete anche il Video del "Dietro le Quinte", simpatico e gradevole:

A proposito, qui sotto potete vedere Peek a Boom (QH, S, 2002 diretto da Boomernic - detto Charlie) con la sua ben più ...capace proprietaria durante uno dei loro innumerevoli successi internazionali ! (visita il sito web del Eifel Gold Ranch della famiglia Baeck)






Cira Baeck & Peek a Boom, in azione

sabato 12 luglio 2014

NRHA EUROPEAN AFFILIATES 2014

PARIGI - LE PIN 8/13 LUGLIO 2014
Un appuntamento che qualche anno fa aveva un sapore più intenso, in quanto Trophy dedicato alle diverse Associazioni federate con Nrha qui in Europa. Rimane comunque il fascino di diversi Trofei suddisvisi per categoria, all'ombra della Tour Eiffel.
Scorrendo le giornate dei Results, trovate i diversi titoli EAC assegnati quest'anno.




OPEN EAC CHAMPION
B.Fonck e Big Sky Whizard 224
NON PRO EAC CHAMPION
Nuith Linthorst e Just Miss Enterprise 221

QUI  ALL RESULTS
powered by Showmanager

QUI REGOLAMENTO
QUI SITO WEB PAESE OSPITE, NRHA FRANCIA
SITO IRHA PER MAGGIORI INFORMAZIONI: www.itrha.com

venerdì 11 luglio 2014

CRAIG SCHMERSAL A QUOTA 3 MILIONI DI DOLLARI

MILLION DOLLAR BABYs
Salutiamo volentieri il nuovo NRHA 3 Million Dollar Rider Craig Schmersal che raggiunge così un importante traguardo che condivide con Fappani e McQuay, tutti alla rincorsa verso il sempre imprendibile Shawn Flarida.

QUI MILLION DOLLAR CLUB

domenica 6 luglio 2014

CS CLASSIC 2014+FEI: UN EUROPEO TUTTO D'ORO PER GLI AZZURRINI DI MASI

CS CLASSIC NRHA TROPHY
Gavrins (SVI) 2/6 LUGLIO
NRHA TROPHY OPEN: GRISHA, ANCORA TU - DOPO IL DERBY DI GERMANIA - !!!
EUROPEI INDIVIDUALI: JUNIORES E YOUNG RIDERS AZZURRI D'ORO E D'ARGENTO
EUROPEI TEAM: ORO + ORO, GLI AZZURRINI CHE RI-FECERO L'IMPRESA


Così il podio Open del NRHA Trophy
1. G.Ludwig e Gwhiz Im smart 224.5
2. A.Fonck e Ebony Spook 221.5
3. B,Fonck e Big ky Whizard 220
QUI ALL RESULTS OPEN
Nella NP Co-Championship Tina Kuenster e Vanety Korbus (218.5)

QUI BEST  VIDEOS PARADE
AGENDA+ RESULTS & LIVESCORES
Una sola parola: imprendibili. Gli azzurrini di Masi confermano la grandezza del vivaio italiano. Cambiano i suonatori, ma lo spartito è sempre quello. Anche quest'anno l'Italia porta a casa 4 medaglie d'ORO (Team e Individuali) e due argenti, un bottino migliore di ogni previsione e che in qualche modo ricalca quanto fatto l'anno scorso.
Super Giovanni Masi (cuore di Papà, il Coach Italia Filippo Masi) guida con perizia il Team alla vittoria Y.Riders e poi si guadagna anche l'oro individuale con un 218.5 che rimane il Top Score di tutti questi Europei DEI 2014. Un pensiero delicato alla piccola Gina Maria, che in quest'anno così tragicamente segnato per la sua famiglia, trova comunque una Medaglia d'argento agli individuali Juniores che speriamo le porti buona fortuna !

PODIO INDIVIDUALI YOUNG RIDERS: ORO E ARGENTO ITALIA
1) G. Masi de Vargas e Remins Remedy 218.5
2) A.Simoncini e Top o Spanish 213
3) M.Bottoli e Whizable 210.5

PODIO INDIVIDUALI JUNIORES: ANCORA ORO ITALIA!
Oltre all'oro di Sciulli, anche un Argento dopo un run off fotocopia in cui arrivano parimerito il nostro R.Volpe e la piccola Gina Maria (!)
1) E.Sciulli e Partree-2008  216
2) Maria Gina e Big Time Rooster 212.5
2) E. R.Volpe e Excaliber 212.5
Tra gli Juniores vince il collettivo, negli Young Riders la zampata di Giovanni Masi (top score 217.5) assicura il doppio ora all'imbattibile pattuglia degli azzurrini. Soddisfazione doppia a casa Italia, con un buon viatico per il Coach azzurro Filippo Masi, in vista dei WEG di agosto.

Italia Young Riders D'ORO 
1) ITALIA 639.5 (Masi, Calascibetta, Ambrosini, Kompatscher)
2) GERMANIA 629.5
3) AUSTRIA 611
L'ORO 2014  TEAM ITALIA JUNIORES: Chiristan Romani (201), Linda R.Martinelli (212.5), Francesco Pedretti(213), Top Score Eric Ranieri Volpe(213.5)
L'ORO 2014 ITALIA YOUNG RIDERS: Alessia Simoncini(210), Riccardo Calscibetta(212), Elena Kompatscher , Giovanni Masi De V. (217.5)
 
ITALIA JUNIORES D'ORO. COSì IL PODIO
1) ITALIA 639 (Ranieri Volpe, Martinelli, Pedretti, Romani)
2 Germania 629
3 Olanda 602

IN BOCCA AL LUPO, MICHAEL ! Un grande evento alle porte che, la famiglia Schumacher con spirito di responsabilità e nonostante i tragici accadimenti di questo inverno,  ha deciso di confermare vista anche la presenza in calendario dei giochi Europei FEI dedicati ai più giovani. Una classica del circuito che ormai abbiamo imparato a conoscere e apprezzare da diversi anni, nel contesto prestigioso del Rsanch di famiglia capitanato da Corinna. Saranno presenti all'evento le telecamere di A.Bonaga.

MEDAGLIA D'ORO AL TEAM ITALIA JUNIORES: Chiristan Romani (201),  Linda R.Martinelli (212.5), Francesco Pedretti(213), Top Score Eric Ranieri Volpe(213.5)
TEAM ITALIA YOUNG RIDERS: Alessia Simoncini, Riccardo Calscibetta, Sara Ambrosini, Giovanni Masi De V.

EVENTO 2014 - QUI SITO WEB

AGENDA - MAIN EVENTS
+ RESULTS & LIVESCORES

Sab 5 NRHA CS TROPHY NON PRO (9) E OPEN (10)

domenica 29 giugno 2014

NRHA DERBY OPEN CHAMPION

JASON VANLANDINGHAM E NOT RUF AT ALL ARE THE CHAMPIONS (229)

Nella notte di Okla soltanto Jason Vanlandigham.,già Champion al Futurity 2013, mantiene le attese del GO dove si era piazzato sornione secondo. Cadono tutti i protagonisti delle qualifiche ma non lui , che vince il Derby Open 2014 con un punteggio importante, 229 . Cerchi e spin corretti ma non irresistibuili, ma poi quattro stop imperiosi tra i quali certamente si sono annidati diversi super-crediti.. Con piacere segnaliamo che "Zio Martin is Back !!! Il mitico Martin Larcombe già tre volte Futurityu Champion qui in Italia - e fratello di Shawna -  - realizza un rotondo 228 con cui si aggiudica il titolo di Reserve L4. Così il podio :
1. J.Vanlandingham e Not Ruf at All 229
2. M.Larcombe e Revolution is Dun 228
3. J.Larson e High Roller Whiz 226.5
QUI RESULTS OPEN  

sabato 28 giugno 2014

NRHA DERBY 2014, OGGI LA FINALE OPEN

OKLAHOMA CITY 21-28 GIUGNO
OGGI:  Finali OPEN  (p9) dalle 21.00 ore Ita
NON PRO: THOMPSON AND JORDAN (223.5) ARE THE CO-CHAMPIONS (QUI NP full results)
CASEY DAIRY E AMERICANEXT GUN MODEL, ARE OPEN GO ROUND LEADER (227)  qui Results go Open

QUI LIVEWEB + LIVESCORES
QUI   VIDEO GALLERY DEI MIGLIORI
QUI PAGINE RESULTS 
PROGRAMMA - QUI
COSI' LA FINALE NON PRO
Inizia dopo la mezzanotte, dopo i bimbi sgambettanti della Under 10,  la finale Non Pro 2014 concludendosi con un giusto  pari merito a quota 223.5 . Thompson e Jordan decidono di comune accordo di dividersi lo scettro del loro Derby 2014. Così il podio  del Derby 2014 L4 Non Pro in cui in cima alla lista troviamo davvero diverse facce nuove:  QUI RESULTS COMPLETI NON PRO 
1. R.J. thompson su Taris Dreamer 223.5
1. L.C. Jordan su Made by Magnum 223.5
3. R.Humphrey su Frecke Whiz 223 

DOPO IL GO OPEN 650.000$ di montepremi, oltre 440 entries a sfilare nelle sole classi del Derby, dove all'Open Chjampion sarà garantito un assegno da 60.000$ (niente male). Le qualifiche Open sono da brivido, con due costanti : in arena quasi tutti grandissimi stoppatori a cercare con insistenza  l'ultimo marker e mani laggiù a non toccare nulla o quasi. Per capirci, oltre 50 cavalieri Open sono volati oltre il simbolico 220 (!!!) e devo dire che sono tantissimi i (+1) annotati nel mio personale taccuino sugli stop. Vero è anche che negli Usa i giudici cercano lo spettacolo, premiando tanto e  a mio avviso andando un pò oltre il conteggio mentale che ognuno di noi fa davanti al monitor. Ma l'importante, come si dice sempre, è che il metro di giudizio rimanga quello per tutti i binomi che sfilano nella sabbia rossa di Okla. A guidare tutti ancora una volta Casey Dairy sul suo già Futurity Champion, a testimonianza di un ottimo stato di forma che il cavaliere sta esibendo in queste ultime stagioni. A mio avviso il GO più bello rimane quello di Fappani (comunque ottimo secondo) a mio avviso un palmo sopra agli altri, tanto da chiedermi se i giudici gli abbiano dato o meno quell'abbozzo di trotto malandrino sul primo roll back che pare e non pare.... Ma guardate il Video dalla Gallery qui sopra e giudicate voi stessi.In ogni caso  è solo questione di sfumature, perchè sono almeno 15 i binomi in grado di trovare la zampata vincente sabato notte. Così il Podio Open dopo il GO (qui FULL RESULTS OPEN)
1) C.Dairy e Americanextgunmodel 227
2) A.Fappani e Mr Electric Spark 226.5
2) J.Vanlaundingham e Not Ruf at All 226.5

QUI LIVEWEB + LIVESCORES

QUI PAGINE RESULTS 

QUALIFICHE DERBY 2014:
terminate le qualifiche 

DERBY WEB SITE - QUI
PROGRAMMA - QUI
qui DRAWS - ENTRY LIST (vai al link)

giovedì 26 giugno 2014

COWBOY MAGAZINE & I MIEI EDITORIALI

QUANDO IL BLOG  DIVENTA DI CARTA...
<Ringraziando Irene Castelli e Simona Diale per la fiducia, da alcuni mesi trovate su Cowboy Magazine ogni mese un breve editoriale a cura del vostro Blogger . Non tanto cronaca, quanto una riflessione per lo più dettata da un avventimento o dall'attualità, ma sempre legata ai cavalli scivolatori. Già in passato ho scritto per la redazione di CM (Renato Biagini, che saluto) ed è un piacere rinnovare ora questa collaborazione. Ovviamente i pezzi nuovi sono disponibili sul Magazine, che da un paio di anni ha centrato molta della sua atrtività di cronaca e reportage proprio sul nostro amato sport ed è un piacere trovarlo frusciante in edicola in tutt'Italia. Qui di seguito trovate gli editoriali dei vecchi numeri già usciti. Buona lettura! Mauro P>
 
Mauro Penza per Cowboy Magazine
EDITORIALE DICEMBRE  2013
"...e il Reining italiano, va"
EDITORIALE GENNAIO  2014
"AAA Campionissimo cercasi. Una classifica mondiale?"
EDITORIALE FEBBRAIO 2014
"Giro di boa: reining che va, Reining che viene"
EDITORIALE MARZO 2014
"Reining & Zen"
EDITORIALE APRILE 2014
"Riflessioni di primavera tra Kreuth e Reggio E"
EDITORIALE MAGGIO 2014
"La favola di Ann & Bernard Fonk"

*** IN EDICOLA ORA ***
<Reining & Doping, rilfessioni  dopo la recente.... "petizione" Nrha>

Courtesy by Cowboy Magazine
in collaborazione con Irene Castelli e Simona Diale
______________
qui: COWBOY MAGAZINE ON LINE
Sito web, info e abbonamenti
Tel. 0522 980037 - Fax 0522 991688
 redazione@cowboysmagazineonline.it

GRISHA LUDWIG VINCE IL GERMANY BREEDERS DERBY 2014

DERBY GERMANIA: GIUGNO 26/28

Nel Breeders di Germania non troppo affollato di quest'anno , la spunta un trio consolidato con l'ottimo Ludwig ancora una volta su tutti con una gara fotocopia rispetto al GO.Così il Podio della Finale OPEN:
1. G.Ludwig e Gwhiz Im Smart 223.5
2. R.Kronsteiner e Dr Lee Hook 222.5
3 G.Ludwig e Pistol Siluhette 219
QUI RESULTS OPEN
Nella Non Pro, è Champion E.Rifeser su Golden Iron Jac (216.5)

Qualifiche già svolte anche in Germania per questo Breeders Derby 2014. Così i migliori dopo i GO
OPEN DERBY GO - Qui results completi
1. G.Ludwig e Gwhiz Im Smart 222.5
2. R.Kronsteiner e Dr Lee Hook 218.5
3 D.Reminder e Spark Gun 214.5
 *Nel GO Non Pro, leader del gruppo è M.Malbaum e Chic Lil Revolution (213)

Finali Sab 28 Giugno:
ore 15.00 Finali Non Pro 
ore 17.30 Finali  OPEN

QUI LIVEWEB by MP Video Germany
a pagamento 19 euro
QUI LIVESCORES+RESULTS

QUI AGENDA PROGRAMMA